8:20 del 4.11.2020, ora italiana

Donald J. Trump in diretta dalla Casa Bianca: «Ringrazio il popolo americano per l’enorme sostegno. Stasera un gruppo molto triste di persone sta cercando di rubare il diritto dell’altro gruppo di persone. Ci stavamo preparando per una grande celebrazione, stavamo vincendo tutto e a un tratto si è fermato tutto. Ci stavamo preparando per uscire per celebrare un successo di enormi dimensioni. Abbiamo vinto in Stati in cui non ci aspettavamo di vincere così: in Florida, in Texas, nell’Ohio. Abbiamo vinto in Georgia, dove non ci raggiungeranno mai. Abbiamo vinto nella North Carolina, non ci possono raggiungere. Anche in Arizona abbiamo ottenuto moltissimi voti, ma qualcuno ha detto che ha vinto il mio avversario. Le cifre sono molto cambiate e lo svantaggio si è molto ridotto e stiamo vincendo in Pennsylvania con un numero enorme di voti. Abbiamo un vantaggio, pensateci, di 690.000 voti in Pennsylvania. Non è un testa a testa. Con il 64% dei voti contati sarà quasi impossibile raggiungerci. Il vantaggio crescerà. Stiamo vincendo nel Michigan e nel Wisconsin. Appena aggiungeranno ai conteggi il Texas, dove abbiamo vinto, e conteggiando poi tutti gli Stati, avremo avuto un’ottima serata. Che succede? Le elezioni però sono state sospese. Vi dico io cosa succede: sanno che non potevano vincere e hanno detto “andiamo in tribunale”. Da quando sono arrivati tutti quei voti per posta io ho iniziato a dirlo che finiranno per portarci in tribunale. Questo è un imbroglio, una frode per gli americani. Ci stavamo preparando a vincere queste elezioni e francamente lo abbiamo fatto. Abbiamo vinto. Ci assicureremo che le elezioni siano integre e che la legge venga usata in modo appropriato. Ci rivolgeremo alla Corte Suprema e chiederemo che tutti i voti vengano conteggiati correttamente. Grazie America. Grazie a tutti i nostri sostenitori!»

La trascrizione è fatta in diretta e sulla base della voce che traduceva su La7, potrebbero esserci imprecisioni, ma il senso è quello.
Foto: By Gage Skidmore from Peoria, AZ, United States of America – Donald Trump, CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=42647710

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

VUOI ESSERE INFORMATO SULLE ULTIME NOVITÀ O RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI DAL BLOG? INSERISCI LA TUA EMAIL, ACCETTA I TERMINI (PRIVACY) E CLICCA SU "ISCRIVITI".

Accettazione dei termini della newsletter

Grazie! Controlla l'email che hai inserito per confermare l'iscrizione.

Pin It on Pinterest