Informazione pubblicitaria

È stato inaugurato il punto informativo sul biotestamento promosso dall’associazione Pallium e situato a Montedomini. Lo sportello nasce come servizio pilota di consulenza medica che aiuta il cittadino nella compilazione delle ‘Disposizioni anticipate di trattamento (Dat)’, che poi verranno consegnate per la registrazione al Comune.

Nell’ambito delle disposizioni attuative della legge che introduce il biotestamento, il Comune di Firenze, a partire dal 1° febbraio 2018, ha già attivato un apposito registro: alla direzione dei servizi territoriali integrati si possono depositare le proprie Dat senza alcun costo per il cittadino.

Al punto Pallium prestano servizio volontario un gruppo di medici che si pone l’obiettivo anzitutto di supportare l’impegno dell’amministrazione comunale nell’attuazione del registro Dat, fornendo consulenza medica gratuita. Ma anche di rendere effettiva una legge che sostiene il diritto delle persone ad autodeterminare le proprie scelte in materia di trattamenti sanitari e sviluppare la cultura della scelta consapevole nell’ambito della salute e favorire il confronto pubblico.

Il servizio gode della consulenza di un legale e di una psicologa.

Al taglio del nastro erano presenti la vicesindaca e assessora all’anagrafe Cristina Giachi e la direttrice sanitaria dell’associazione Pallium, Valeria Cavallini.

“Il Comune di Firenze – ha ricordato la vicesindaca Giachi – è stato tra i primi a darsi un registro del biotestamento. É una materia che richiede molta attenzione e informazione. Con le sue volontarie e volontari l’associazione Pallium ci aiuta ad informare le persone e le assiste nella compilazione dell’apposito documento: un ausilio molto importante per l’amministrazione comunale e una bellissima collaborazione”.

Informazione pubblicitaria

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

VUOI ESSERE INFORMATO SULLE ULTIME NOVITÀ O RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI DAL BLOG? INSERISCI LA TUA EMAIL, ACCETTA I TERMINI (PRIVACY) E CLICCA SU "ISCRIVITI".

Accettazione dei termini della newsletter

Grazie! Controlla l'email che hai inserito per confermare l'iscrizione.

Pin It on Pinterest